Home Catalogo prodotti Eps prodotti per l'edilizia Matrici in Polistirolo Espanso HD

Matrici in Polistirolo Espanso HD


Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Posa in opera matrici

Casseri e Matrici in polistirene - polistirolo espanso ad alta densità per un facile impiego nella realizzazione di archi, pilastri, cornicioni e quant'altro richieda un'elemento decorativo sagomato ben definito.

La duttilità del materiale consente al progettista di esprimersi al meglio con tutta la propria creatività e realizzare qualsiasi elemento architettonico o decorativo per la valorizzazione dell'opera.

Realizzazione su progetto. Procedura semplice e veloce:  basta inviare un fax, un file PDF o semplicemente comunicare le misure d'ingombro del cassero o della matrice ( la parte negativa del profilo in calcestruzzo ) per ricevere un preventivo di spesa direttamente dal nostro ufficio tecnico.

Richiedi on line la tua consulenza personalizzata!

Matrici in polistirene

Polistirene – Polistirolo Espanso

L’EPS detto comunemente polistirene – polistirolo espanso è composto da carbonio, da idrogeno e per il  98% d’aria.

Si presenta come materiale rigido e di peso ridotto.

L’ origine del prdotto è da ricercarsi nello stirene, un monemero ricavato dal petrolio, presente anche in alimenti come caffè, frumento, carne e fragole.

Il polistirene – polistirolo espanso si ottiene attraverso la polimerizzazione dello stirene che si presenta sottto forma di piccole perle trasparenti. Queste ultime si espandono fino a 20-50 volte il loro volume iniziale grazie al contatto con il pentano (idrocarburo gassoso) e al vapore acqueo a 90°. All’interno delle perle viene a formarsi una struttura a celle chiuse che trattiene aria; di conseguenza le ottime caratteristiche d’ impiego dell’ EPS come isolante termico.

Per sinterizzazione intendiamo il processo di saldatura delle perle che, sottoposte nuovamente a vapore acqueo a 110-120°, si uniscono fra di loro fino a formare un blocco omogeneo di polistirene – polistirolo espanso.
Isolamento Termico Polistirene – Polistirolo Espanso
L’EPS ha una conduttività termica ridotta grazie alla sua struttura  cellulare chiusa, formata per il 98% di aria.

Questa caratteristica gli conferisce un’ottima efficacia come isolante termico.
La norma prescrive i valori massimi della conduttività dell’EPS, misurata su campioni opportunamente condizionati, alla temperatura media di 10°C oppure 20°C.Le proprietà termiche rimangono inalterate nel tempo.


I valori di conduttività riportati sono valori limiti di normativa.

I materiali prodotti con tecniche adeguate presentano dati inferiori a quelli riportati. Impiego del Polistirene – Polistirolo Espanso nel settore EdileIl primo e più importante uso del polistirene espanso sinterizzato – per brevità EPS – in edilizia è costituito dal suo impiego come isolante termico in edifici sia nuovi che in fase di ristrutturazione.

Grazie alla sua efficacia come materiale isolante, l’EPS svolge un ruolo prezioso: contribuisce infatti al risparmio dei combustibili fossili usati per il riscaldamento e riduce le emissioni di anidride carbonica che concorrono alla creazione dell'”effetti serra”.

L’EPS    prodotto in lastre viene impiegato nei seguenti casi:isolamento dei tetti a falde e dei tetti piani
isolamento delle pareti verticali dall’esterno (o isolamento “a cappotto”)
isolamento delle pareti verticali in intercapedine e dall’interno
isolamento di pavimenti e soffitti


Forse potresti essere interessato a questo(i) prodotto(i)

Casseforme in Polistirene Espanso HD
Casseforme in Polistirene Espanso HD
Info Prezzo Prodotto



TORNA
SU